CAMPI SCUOLA CAMPI SCUOLA CAMPI SCUOLA
CAMPI SCUOLA E ESTIVI

Gli itinerari proposti sono personalizzabili su suggerimento delle Scuole a seconda delle esigenze didattiche specifiche degli insegnanti
BREVE DESCRIZIONE:
il campo ha come tema principale l’elemento acqua quale risorsa che interagisce con l’ambiente carsico dell’Appennino laziale, ponendo particolare attenzione alla vulnerabilità delle risorse idriche e al loro eccessivo sfruttamento.

PROGRAMMA
1° giorno: visita ai ruderi del monastero di San Gerolamo con breve arrampicata ed interpretazione naturalistica – Visita ai monasteri benedettini di Subiaco – Visita al depuratore delle acque di Subiaco e spiegazione dello smaltimento delle acque reflue. 
 
2° giorno: escursione sul monte Autore – Osservazione delle manifestazione carsiche e spiegazione sistema carsico. 
 
3° giorno: visita alle centrali idroelettriche presenti lungo la valle dell’Aniene e spiegazione dello sfruttamento delle acque ai fini industriali. 

4° giorno: escursione e visita alle sorgenti del Simbrivio – Visita agli impianti di captazione delle acque – Descrizione dei cicli di potabilizzazione delle acque. 

5° giorno: escursione e visita alle grotte dell’ Inferniglio – Osservazioni sull’ ambiente ipogeo sua genesi e sviluppo. 

COSTO Campo scuola di 5 giorni: 230 € ( < di 15 persone)
Campo scuola di 5 giorni: 215 € ( > di 15 persone)
Campo scuola di 3 giorni: 150 € ( > di 10 persone) 
I costi includono: pensione completa, eventuali spostamenti con mezzi COTRAL, guida naturalistica, animazione ludica.